Seguici su

Eventi

Con l’evento Countdown, TEDxUdine porta i temi dell’emergenza climatica in città

Sabato 30 ottobre al Visionario ciclo di conferenze con tre relatori d’eccezione

Pubblicato

on

UDINE – Mentre le lancette dell’orologio del clima (iniziativa nata a New York nel 2020 con l’obiettivo di sensibilizzazione sui cambiamenti climatici e inaugurata a Roma a giugno di quest’anno dal ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani) segnano un punto di non ritorno sempre più vicino, anche TEDxUdine si impegna a stimolare il dibattito per contenere l’aumento della temperatura media globale entro gli 1,5 gradi.

Sabato 30 ottobre, infatti, i temi dell’emergenza climatica ritornano in città grazie all’evento TED Countdown, l’iniziativa globale che promuove e accelera la ricerca di nuove opportunità per contrastare l’emergenza climatica, trasformando le idee in azioni. Dalle 10 alle 13 una serie di eventi si intrecciano, a partire dagli interventi di tre relatori d’eccezione, negli spazi del cinema Visionario di via Asquini a Udine: Elisa Tomasinsig, (ricercatrice e Energy Manager, esperta in pianificazione energetica, si occupa di bilanci delle emissioni, environmental e carbon footprint nonché coautrice del Rapporto sul Capitale Naturale), Massimo Menzaghi (dottore in Scienze Agrarie, coordina una piccola realtà che attraverso la floricoltura e l’orticoltura offre percorsi di (ri)avvicinamento al lavoro per persone con diversi tipi di fragilità.), RafDouglas C. Tommasi C. (consulente per l’Nba, per i ministeri di diversi Paesi e per numerosi aeroporti internazionali. Project Manager in progetti per la Commissione europea, Team Leader nella Banca europea per gli investimenti e Environmental Key Expert in EuropeAid e progetti finanziati dalla Bei). Al termine dei tre talk sarà possibile partecipare a tre TED Circles, uno per ogni talk, in cui sarà possibile confrontarsi sul tema, insieme a ognuno dei tre relatori. All’evento si potrà accedere solo su prenotazione sul sito www.tedxudine.com con posti limitati.

Parallelamente si terranno altre iniziative: i laboratori sul clima, dedicati ai bambini dagli 8 agli 11 anni. Il laboratorio sarà suddiviso in due turni in ognuno dei quali i bambini saranno coinvolti in attività con una forte impronta ecologica, grazie alla collaborazione di Net spa e dei suoi educatori. Una mostra, che darà spazio a coloro che in prima persona si stanno impegnando con azioni concrete a salvaguardia del pianeta, raccontando quello che fanno. Infine, sarà presente un corner nella libreria Tarantola che, per l’occasione, presenterà una selezione accurata di libri a impronta ecologica. L’evento è patrocinato dal Comune di Udine e sostenuto da Autostar (Gruppo Autorino spa), Primacassa Credito Cooperativo Fvg, Cda – Una scelta naturale e Quin srl.