Seguici su

Basket

Treviglio è ancora un problema per l’OWW

Pubblicato

on

Lautier in azione contro Treviglio (foto APU)

TREVIGLIO – Arriva la prima sconfitta in campionato per l’Old Wild West Udine che perde per 79 a 76 sul campo della Gruppo Mascio Treviglio. La formazione allenata da coach Carrea si conferma un rebus per quella di Boniciolli, l’unica finora a batterla, prima in SuperCoppa ed ora in campionato. I friulani, abituati a tenere gli avversari attorno ai 60 punti, questa volta ne hanno lasciati fare quasi 20 di più, non mettendo in mostra quella “garra” difensiva vista nei precedenti incontri.

La partita è stata in sostanziale equilibrio per quasi tutti e 40′, con Udine che più di una volta ha provato l’allungo nei primi 20′, non riuscendo, però, ad andare oltre ad un vantaggio di 8 lunghezze (25-33 al 13′). I padroni di casa, con una difesa fisica sempre ai limiti del fallo e con la nota abilità nel tiro dalla distanza, sono sempre riusciti a ricucire per poi portarsi avanti alle fine del secondo quarto. Nell’ultima frazione di gioco, una maggiore attenzione difensiva cui hanno contribuito il terzetto “operaio” Italiano, Nobile e Pellegrino, ed un paio di prodezze in attacco di Cappelletti (l’unico in doppia cifra tra i friulani), hanno riportato avanti gli ospiti sul +5 (68-73) a 3′ dal termine. Il finale, però, è stato amaro per i bianconeri che, sostituito Nobile con un poco preciso Giuri, hanno perso due palloni in attacco con Cappelletti ed Italiano e visto insaccarsi le triple di Rodriguez e Potts che hanno ribaltato le sorti dell’incontro.

Nel dopo partita, coach Boniciolli ha imputato, in parte, la sconfitta alla attuale mancanza di un ulteriore elemento, da affiancare a Cappelletti e Giuri, che possa avere molti punti nelle mani; ha, perciò, preannunciato che nel prossimo match, che vedrà opposti i friulani alla Bakery Piacenza, l’Old Wild West dovrebbe finalmente potere schierare il suo americano Lacey.

GRUPPO MASCIO TREVIGLIO – APU OLD WILD WEST UDINE 79-76 (22-22, 47-43, 63-60)

GRUPPO MASCIO TREVIGLIO: Agbortabi ne, Potts 17 punti, Langston 4, Reati 12, Miaschi 1, Bogliardi ne, D’Almeida 4, Sacchetti 12, Venuto 2, Abati Tourè ne, Rodriguez 22, Lupusor 5. All. Michele Carrea.

APU OLD WILD WEST UDINE: Cappelletti 25 punti, Walters 8, Pieri ne, Antonutti 5, Esposito 4, Giuri 9, Nobile 2, Lautier 8, Pellegrino 7, Italiano 3, Ebeling 5. All. Matteo Boniciolli.