Seguici su

Cronaca

Dipiazza confermato sindaco a Trieste. Bernava la spunta a San Vito

Affluenza appena sopra il 40% nel capoluogo giuliano, oltre il 50% nel comune del pordenonese

Pubblicato

on

FVG – Roberto Dipiazza, appoggiato da Lista Civica Dipiazza per Trieste, Lega Salvini Fvg, Noi con l’italia Dipiazza sindaco, Cambiamo Trieste, Forza Italia e Fratelli d’Italia, è stato confermato sindaco di Trieste con il 51,29% per cento dei voti (38.816 votanti). Al ballottaggio ha superato Francesco Russo, sostenuto da Partito Democratico-Demokratska Stranka, Uniti per un’altra città – Združeni Za Drugacno Mesto, Partito Animalista Ambientalista, Lista Russo Punto Franco, Ts 21-26 Russo Sindaco e Noi Pensionati Insieme, che ha ricevuto 36.858 voti pari al 48,71%.
La percentuale di affluenza finale per le elezioni nel Comune di Trieste al turno di ballottaggio è stata pari al 42%.

Alberto Bernava, appoggiato dalle liste Vivere San Vito, Cittadini per San Vito e Alternativa Comune per San Vito, è stato eletto sindaco di San Vito al Tagliamento con il 55,31% per cento dei voti (3.881 votanti).
Al ballottaggio ha superato Valerio Delle Fratte, sostenuto da Forza Italia, Lega Salvini Fvg, Amo San Vito e Fratelli d’Italia – Giorgia Meloni, che ha ricevuto 3.136 voti pari al 44,69%. La percentuale di affluenza finale per le elezioni nel Comune di San Vito al Tagliamento nel turno di ballottaggio è stata pari al 52%.