Seguici su

Cronaca

Natale a Udine, torna la pista da pattinaggio in piazza Venerio

Franz: “Mi preme ringraziare l’amministrazione comunale di Tarvisio che ci ha donato gli alberi di Natale”

Pubblicato

on

UDINE – Torna la pista da pattinaggio in piazza Venerio. Confermato il Mercatino di Natale realizzato da Confartigianato in collaborazione con l’amministrazione comunale. Prevista la realizzazione di videoproiezioni natalizie e di decorazioni luminose e la disposizione di due alberi di Natale in piazza Duomo e in via Lionello.
È quanto prevede il calendario del Natale a Udine, cui la giunta comunale ha dato il via libera stamattina approvando una delibera ad hoc dell’assessore Maurizio Franz.

Così Franz: “La novità rispetto all’edizione del 2020 è la riproposizione della pista da pattinaggio in piazza Venerio, che contribuisce a rendere più suggestiva l’atmosfera in una città che rivendica le sue radici mitteleuropee e intende dedicare particolare attenzione alle famiglie e ai più piccoli. Luminarie ad hoc saranno posizionate per illuminare palazzo D’Aronco, palazzo Morpurgo e piazza Duomo. Saranno altresì illuminati i punti di accesso della città, ovvero Porta Aquileia, Torre Manin e Torre Villalta. Attività di video mapping saranno effettuate per valorizzare il castello e luci dedicate illumineranno la stazione dei treni. Mi preme ringraziare l’amministrazione comunale di Tarvisio che ci ha donato gli alberi di Natale”.

Franz chiude: “L’accensione delle luminarie è prevista per il 26 novembre. Ringrazio le associazioni di categoria e i rappresentanti dei borghi storici e delle vie per il loro contributo per la realizzazione delle varie iniziative e colgo l’occasione per trasmettere un messaggio di vicinanza e convinto supporto ai gestori di attività: rispetto al 2020, ci sono i presupposti per un Natale più sereno e più libero, auspicando che tutti si attengano al rispetto delle normative vigenti”.