Seguici su

Cronaca

Arteni ha festeggiato 60 anni di vita. Fedriga: “Ha avuto capacità di guardare al futuro”

Per il governatore, quanto fatto a Tavagnacco “è l’esempio dell’intraprendenza degli imprenditori friulani”

Pubblicato

on

TAVAGNACCO – “Capacità di guardare al futuro e di affrontare le nuove sfide che pone il mercato sono gli ingredienti che hanno permesso alla Arteni di portare avanti con successo la propria attività” Lo ha ricordato il governatore Massimiliano partecipando a Tavagnacco alla cerimonia di celebrazione dei 60 anni di attività commerciale della Arteni. Alla presenza dei titolari della società Gianni e Sergio Arteni, del sindaco Moreno Lirutti e del presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin e dell’assessore regionale alle Infrastutture Graziano Pizzimenti, il capo dell’Esecutivo ha posto in risalto le peculiarità che hanno permesso all’azienda di raggiungere questo importante traguardo.

“Quanto fatto da Arteni – ha aggiunto Fedriga – è l’esempio dell’intraprendenza degli imprenditori friulani, i quali nel momento delle difficoltà sono in grado di rimboccarsi le maniche e traguardare nuovi obiettivi. La scelta di puntare sulla vendita online durante la prima fase della pandemia si è rivelata vincente e ha permesso all’azienda di affrontare e vincere la sfida che si è trovata di fronte” Infine, il governatore ha ringraziato i rappresentanti delle categorie economiche e commerciali, insieme alle quali è stata scritta la legge di comparto Sviluppo impresa per cogliere dal basso idee e suggerimenti che fossero in linea con le esigenze dei vari settori, collaborazione servita anche per varare tutte quella le norme con le quali la Regione è stata al fianco delle imprese durante il periodo della pandemia.