Seguici su

Cronaca

Nodo di Palmanova: due notti di chiusura dell’autostrada per terminare i lavori

Gli interventi sono previsti tra le ore 20 di lunedì 26 luglio e le ore 6 di martedì 27 e tra le ore 20 di martedì 27 e le ore 6 di mercoledì 28

Pubblicato

on

UDINE – È il classico “ultimo miglio” quello che va a definire un’opera strategica per tutto l’asse autostradale di Autovie. È il Nodo di Palmanova, bivio tra la A4 e la A23 sulla quale si intrecciano le sei direttrici di traffico da e verso Austria, Slovenia, Centro Est Europa e Nord Italia. L’”ultimo miglio” è programmato a inizio della settimana quando verranno completati i lavori di asfaltatura sulla rampa Venezia – Udine. Un cantiere questo che necessita della chiusura delle direttrici per due notti consecutive in orari prestabiliti, ovvero quelli in cui sono registrati i minori flussi di traffico.

Gli interventi sono previsti tra le ore 20 di lunedì 26 luglio e le ore 6 di martedì 27 e tra le ore 20 di martedì 27 e le ore 6 di mercoledì 28. Pertanto, chi proviene da Venezia ed è diretto verso Udine/Tarvisio potrà uscire a Latisana e percorrere la viabilità ordinaria segnalata dalle frecce gialle, oppure potrà uscire al casello di Palmanova, rientrare allo stesso casello, reimmettersi in A4 in direzione Venezia per poi deviare in A23 direzione Udine/Tarvisio.