Seguici su

Basket

L’OWW ritrova il suo pubblico e vince gara-1 con Scafati

Pubblicato

on

Palla a due tra APU e Scafati

UDINE – Il primo match della semifinale promozione tra l’Old Wild West Udine e la Givova Scafati va ai bianconeri che vincono per 96 a 91. Un incontro bello e vibrante, con quasi 200 punti realizzati dalle due formazioni, ha salutato il parziale rientro al Carnera del pubblico con 500 presenze sui seggiolini del palasport friulano.

Udine ha meritato la posta in palio rimanendo in vantaggio praticamente dall’inizio del match con vantaggi anche cospicui sugli ospiti, come il +14 firmato da una tripla di Giuri a fine secondo quarto (44-30) ed il massimo vantaggio di +16 raggiunto dopo due triple,  la seconda dal lato destro dopo uno “smarcamento” di tipo calcistico, di un preciso Mian (55-39).

I tiri da tre punti sono stati, senza dubbio, l’arma in più della squadra di Boniciolli che ha terminato, nella specialità, con un buon 47%, ma che, nei primi 20′, viaggiava con uno strabiliante 64%. Ma contro una Scafati cui la qualità ed il carattere non sembrano mancare, ciò non è bastato per chiudere anzitempo la partita.

Quando coach Finelli ha messo Scafati a zona, l’APU ha cominciato a capirci poco e gli ospiti si sono immediatamente riportati sotto nell’ultimo quarto. Mentre Udine aveva difficoltà a trovare le vie del canestro, due falli, di cui uno antisportivo, di Johnson e le triple di Rossato e Musso riportavano Scafati a -1 (77-76). Saliva allora in cattedra il prof. Giuri che, con un’azione da 2+1 ed una tripla, levava Udine dall’impaccio (86-77). Scafati ha comunque provato fino all’ultimo ad impensierire i padroni di casa, ma questa volta, grazie anche alla solita forza combattiva di Italiano e ad una bomba da distanza siderale di Johnson, il finale non ha più presentato particolari patemi per i friulani.

L’appuntamento per gara-2, sempre al Carnera, è fissato per martedì alle ore 19.30.

APU OLD WILD WEST UDINE – GIVOVA SCAFATI 96-91 (23-18, 49-37, 74-60)

APU OLD WILD WEST UDINE: Johnson 15 punti, Deangeli 3, Amato, Schina, Antonutti 10, Agbara ne, Mian 15, Foulland 11, Giuri 14, Nobile 11, Pellegrino 8, Italiano 9. All. Matteo Boniciolli.

GIVOVA SCAFATI: Gaines 17 punti, Musso11, Palumbo 12, Marino 3, Thomas 12, Cervi, Rossato 13, Sergio 5, Benvenuti 2, Cucci 16. All. Alessandro Finelli.