Seguici su

Cultura

Levante in concerto a Udine: il 27 luglio sarà in castello

L’annuncio di questo nuovo concerto sul colle sopra piazza Primo Maggio segue quelli dei giorni scorsi dei concerti di Max Gazzè (3 luglio per la Notte Bianca) e Umberto Tozzi (17 luglio)

Pubblicato

on

UDINE – Levante, cantautrice e scrittrice siciliana amatissima dal pubblico, considerata fra le poche artiste nel panorama italiano attuale in grado di tracciare la nuova strada del pop, sarà in concerto al castello di Udine il prossimo 27 luglio, con inizio alle 21.30. L’annuncio di questo nuovo concerto sul colle sopra piazza Primo Maggio segue quelli dei giorni scorsi dei concerti di Max Gazzè (3 luglio per la Notte Bianca) e Umberto Tozzi (17 luglio). I biglietti per il concerto di Levante, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con Comune di Udine, Regione Friuli Venezia Giulia e PromoTurismoFVG,, evento inserito nel calendario di UdinEstate, sono in vendita on line su www.ticketone.it e in tutti i punti vendita del circuito Ticketone da lunedì 31 maggio. Tutte le info su www.azalea.it .

Due nuove produzioni artistiche per la cantautrice Levante, entrambe ruotano intorno ai grandi temi della fine e dell’Inizio. È uscito venerdì 21 maggio il nuovo brano “Dall’alba al tramonto”, una ballad ipnotica che ruota intorno a quelli che comunemente vengono ritenuti “poli opposti”, come appunto, l’alba e il tramonto, il giorno e la notte, l’inizio e la fine, e tutti quegli estremi che in realtà implicano per loro natura una condizione di reciprocità e dipendenza. “Come il giorno e la notte, anche molte relazioni umane si fondano su una polarità che si rivela solo apparente. – ha commentato Levante – Il tema è il timore della fine e la confidenza con l’inizio, per ritrovarsi nella tenera sentenza che quei due opposti sono due volti dello stesso momento.”  Una riflessione che si lega necessariamente anche al terzo romanzo di Levante “E questo cuore non mente”, in uscita l’8 giugno per Rizzoli, in cui il lettore segue la protagonista Anita nel suo viaggio introspettivo attraverso un percorso di psicoterapia che parte dalla fine (di una storia d’amore di Anita, in questo caso), per tornare all’inizio, curare l’anima dalle ferite del passato e abbracciare finalmente la scatola nera delle proprie emozioni.

Levante ritorna quindi con un nuovo progetto dopo “Vertigine”, colonna sonora della serie tv “Baby”, la hit radiofonica “Sirene” e il successo di “Tikibombom” certificata oro per le vendite. Anche il suo ultimo album “Magmamemoria” ha raggiunto la certificazione oro per le vendite. Claudia Lagona è Levante, cantautrice e scrittrice siciliana. Nel 2014 registra “Manuale distruzione”, il suo primo disco, che esordisce nella top ten degli album più venduti in Italia. Il secondo lavoro è “Abbi cura di te”, da cui vengono estratti, oltre al brano omonimo, i singoli “Ciao per sempre”, “Finché morte non ci separi” e “Le lacrime non macchiano”. A giugno del 2015 Claudia dà il via all’Abbi Cura Di Te Tour che comincia al Miami Festival di Milano. La tournée la porta in quasi trenta città italiane. Nel 2017 esce il singolo “Non me ne frega niente”, che anticipa l’album di inediti “Nel caos di stanze stupefacenti”. All’interno del disco è presente anche un duetto con Max Gazzè, intitolato “Pezzo di me”. Sempre nel 2017, pochi giorni dopo aver presenziato ancora una volta al concerto del 1° Maggio, viene reso noto che Levante sarà una dei quattro giudici dell’undicesima edizione italiana di X Factor. Partecipa ben figurando Festival di Sanremo 2020 con la canzone “Tikibombom”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?