Seguici su

Basket

Udine fallisce il primo match point a Trapani

Pubblicato

on

Foulland impegnato a Trapani (foto APU)

TRAPANI – L’OWW perde a Trapani contro la 2B Control per 72 a 68 e fallisce la prima possibilità di chiudere la serie con i siciliani. Appuntamento, perciò, rinviato a gara 4 in programma domenica alle ore 18 sempre al PalaConad della città sicula.

I primi due quarti del match sono stati da incubo per i friulani che hanno approcciato al match con la loro versione lenta e compassata. Trapani ha ringraziato e, mettendoci intensità e moltissima precisione al tiro da tre punti (10/19 al 20′), ha distanziato sempre di più gli ospiti arrivando al massimo vantaggio di +21 (45-24) ad inizio terzo quarto. Tra i bianconeri l’unico a salvarsi è  stato Mian che ha cominciato a mostrare tutto il suo campionario offensivo, fatto di triple e di canestri da sotto in backdoor grazie ai quali ha messo a segno 14 punti nei primi due quarti.

Nella ripresa, dopo gli inevitabili urlacci di Boniciolli negli spogliatoi, la musica è cambiata ed in campo si è vista un’altra OWW. Il gioco dei bianconeri si è fatto più veloce, in difesa si sono strette le maglie e Trapani, che gioca di fatto con soli sette elementi, ha cominciato a subire il ritorno dei friulani. Nel terzo quarto è stato Giuri, con 11 punti, a portare a -13 l’OWW all’ultima pausa, mentre negli ultimi 10′ è stato Johnson ad ergersi protagonista con 14 punti, facendo, di fatto, il suo ingresso in questi play-off che finora lo avevano visto praticamente ai margini. Udine è arrivata due volta a -3 (68-65. 70-67), ma ha fallito sempre l’aggancio, complice anche la scarsa mira al tiro libero (9/16).

La spunta, alla fine, Trapani ed è giusto così. Come sostenuto da Boniciolli nel post-partita, ci vuole un altro approccio tipo alle gare di play-off per essere sicuri di poterle vincere.

2B CONTROL TRAPANI – APU OLD WILD WEST UDINE 72-68 (23-13, 43-24, 57-44)

2B CONTROL TRAPANI: Basciano ne, Renzi 17 punti, Spizzichini 10, Erkma 5, Tartamella ne, Miller 7, Mollura 12, Corbett 18, Pianegonda, Palermo 3, Milojevic ne. All. Daniele Parente.

APU OLD WILD WEST UDINE: Johnson 21 punti, Deangeli 2, Schina, Antonutti, Mobio, Agbara ne, Mian 18, Foulland 7, Giuri 14, Nobile, Pellegrino, Italiano 6. All. Matteo Boniciolli.