Seguici su

Cronaca

Era accusato di maltrattamenti e atti persecutori: arrestato un 45enne

Pubblicato

on

UDINE – Maltrattamenti, atti persecutori, simulazione di reato, ricettazione, furto aggravato, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente: sono tutti i reati commessi fra il 2000 ed il 2011 da un 45enne, S. G. G., arrestato il 28 aprile dal personale della Squadra Mobile della Questura di Udine, in collaborazione con quello della Polizia di Frontiera di Fiumicino, che hanno dato esecuzione a un ordine per la carcerazione, disposto dalla Procura il 12 febbraio 2020.

L’uomo deve scontare una pena di 6 anni, 2 mesi e giorni 14 di reclusione, successiva a un cumulo pene, disposto a seguito delle sentenze dei Tribunali di Ravenna e Udine. Il 45enne, residente in Italia in provincia di Ravenna sino al 2012, quando ha lasciato il territorio nazionale, si è distinto per episodi violenti, che lo hanno portato a numerose denunce.

A seguito del provvedimento di condanna, le articolate indagini hanno portato, il 16 febbraio scorso, all’individuazione dell’uomo, che si trovava a Turda, in Romania. arrestato è stato accompagnato nel carcere di Carinola (Ce).

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?