Seguici su

Economia

Artigianato: dalla Regione altri 2,9 mln per sostegno alle aziende colpite dal Covid

Pubblicato

on

FVG – “Ulteriori 2,9 milioni di euro per sostenere lo sviluppo delle imprese artigiane in un momento in cui gli effetti della pandemia si fanno ancora sentire”. Lo afferma l’assessore alle Attività produttive, Sergio Emidio Bini, commentando l’approvazione da parte della Giunta regionale di una delibera con la quale le risorse avanzate dal capitolo di bilancio 9610/S sono state assegnate al Fondo del Centro di assistenza tecnica per le imprese artigiane (Cata) che eroga incentivi alle imprese artigiane di competenza della Direzione centrale attività produttive e turismo.

“Per agevolare le procedure e ridurre le tempistiche, dallo scorso 22 aprile e fino al 31 ottobre 2021 – ricorda Bini – le imprese possono presentare al Cata contestualmente sia la domanda di contributo che la rendicontazione delle spese sostenute”. Sono sette i canali contributivi destinati alle imprese di nuova costituzione; a favore dell’artigianato artistico e tradizionale; per l’ammodernamento tecnologico; per le consulenze concernenti l’innovazione; per la partecipazione a mostre e fiere; per la diffusione e promozione del commercio elettronico; per le imprese artigiane di piccolissime dimensioni. il singolo contributo sarà liquidato dal Cata entro il termine massimo di 90 giorni dalla presentazione dell’istanza. “Con la legge di Stabilità 2021 avevamo messo a disposizione del Fondo Cata già 2,2 mln di euro – ricorda Bini -. Con questa ulteriore iniezione di risorse rafforziamo le azioni in favore del comparto artigiano affinché si strutturi al meglio per la ripartenza che ci auguriamo tutti arrivi il prima possibile”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?