Seguici su

Cronaca

Violazione anti-Covid: 38 sanzioni

Pubblicato

on

UDINE – Sono trentotto le sanzioni emesse dalla polizia di Udine per violazione delle norme anti-Covid.

Nella notte di sabato 17 aprile, dopo le 23, la Questura ha ricevuto la segnalazione di una festa privata in corso in un’abitazione di Udine sud. Quando gli agenti sono arrivati sul posto hanno trovato 22 persone, sedute su divanetti, che consumavano bevande alcoliche con musica in sottofondo. A tutti (un minore, due trentenni ed il resto poco più che ventenni) oltre che al padrone di casa, è stata contestata la violazione della normativa anti-Covid.

Nel primo pomeriggio di domenica 18 aprile, invece, gli agenti delle volanti sono intervenuti, sempre su segnalazione di un residente, in una via della zona nord-ovest della città dove, nel garage di uno stabile, si erano radunati 15 giovani tra i 20 ed i 21 anni, la maggior parte dei quali residenti in altri comuni della regione. Tutti insieme nei loro propositi, avrebbero dovuto girare un video musicale. Anche in questo caso è stata contestata la violazione della normativa anti-Covid.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?