Seguici su

Basket

Prosegue anche a Casale la scia vittoriosa dell’OWW

Pubblicato

on

Johnson impegnato contro Casale (foto APU)

CASALE MONFERRATO – L’Old Wild West Udine espugna il campo di Casale vincendo sulla Novipiù per 85 a 74 e coglie così la sua quarta vittoria consecutiva. Al successo in Piemonte, ottenuto al termine di una gara in cui è stata sostanzialmente sempre in vantaggio, la formazione del presidente Pedone unisce l’abbraccio al ritorno del figlio prodigo Marco Giuri che, dopo un periodo di crisi conciso con le sei sconfitte dei friulani, a Casale ha probabilmente giocato la sua migliore gara in casacca bianconera. Per lui lo scout riporta 20 punti e 9 assist in quasi 30′ sul parquet.

La Novipiù Monferrato, va detto, era priva dell’apporto di un suo straniero, l’argentino Redivo, in panchina per onor di firma, indisponibile per un infortunio rimediato una dozzina di giorni fa. Senza la loro guardia tiratrice titolare, i piemontesi sono stati progressivamente staccati dai friulani che, però, nel terzo quarto, hanno visto per un momento riavvicinarsi pericolosamente i padroni di casa arrivati a -3 (47-50). La formazione friulana, con il reparto “piccoli” Mussini-Giuri-Johnson in grande spolvero, ha risposto subito con un parziale di 10 a 0, propiziato da due triple di Mussini e da quel momento la partita non ha avuto sostanzialmente più storia fino alla fine.

La prestazione corale dei bianconeri, con ben cinque giocatori in doppia cifra, è stata sottolineata al termine della partita da coach Boniciolli: “In una partita contro una squadra di tutto rispetto e che ci aveva battuto all’andata, i nostri tre migliori realizzatori hanno tirato con queste medie: Johnson 17 punti con 11 tiri, Mussini 24 punti con 12 tiri, Giuri 20 punti con 11 tiri. Questo significa che giochiamo di squadra, che ci passiamo la palla e che non siamo dipendenti dall’americano al quale passare la palla e poi nascondersi”.

Notizie arrivano anche dall’infermeria. Mentre Amato è tornato a Udine per per proseguire l’iter riabilitativo post intervento alla schiena, l’altro infortunato, Vittorio Nobile, è prossimo al rientro in squadra dopo lo stop per la lesione all’adduttore della gamba destra. C’è bisogno di tutti, anche perché domenica prossima, al Carnera, arriva Verona dell’ex coach Ramagli.

NOVIPIU’ JB MONFERRATO – APU OLD WILD WEST UDINE 74-85 (23-28, 38-45, 56-66)

NOVIPIU’ JB MONFERRATO: Thompson 16, Valentini F. 18, Valentini L. 2, Tomasini 13, Martinoni 3, Donzelli 7, Lomele, Camara 10, Redivo ne, Giombini 2, Cappelletti 3. All. Valentini.

APU OLD WILD WEST UDINE: Johnson 17, Mussini 24, Deangeli, Spangaro ne, Schina, Antonutti 11, Mobio 1, Agbara, Foulland 10, Giuri 20, Pellegrino 2, Italiano. All. Boniciolli.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?