Seguici su

Gorizia

Liguori (Cittadini): “Fondamentale procedere con lo screening dei tumori”

Pubblicato

on

FVG – “Secondo un rapporto appena redatto dall’Osservatorio nazionale screening, nei primi cinque mesi del 2020 sono stati effettuati in Italia circa 1,4 milioni di esami di screening in meno rispetto allo stesso periodo del 2019. Considerato, poi, che da una revisione di 34 studi pubblicata sul British Medical Journal emerge come ogni mese di ritardo nelle cure dei tumori può incrementare dal 6 al 13% il rischio relativo di mortalità rispetto a chi riceve il trattamento nei tempi ottimali, vorremmo sapere come sta procedendo la campagna di screening dei tumori in Friuli Venezia Giulia”. Simona Liguori, consigliera regionale dei Cittadini, riporta così il contenuto dell’interrogazione da lei depositata pochi giorni fa.

“L’amministrazione regionale in questi mesi si è giustamente adoperata per rispondere nel modo più consono all’emergenza sanitaria in atto, ma è chiaro – evidenzia la consigliera – che oltre alla gestione dei contagi esistono patologie che devono essere diagnosticate in tempi rapidi attraverso l’attività di prevenzione”.
“Dal primo gennaio 2014 al 31 dicembre 2017, ogni anno tra i residenti in Fvg sono stati diagnosticati in media 4.502 tumori negli uomini e 4.100 nelle donne. Diagnosticare precocemente alcuni tumori – conclude la rappresentante regionale dei civici – permette di salvare la vita delle persone oltre che tutelarne la qualità con trattamenti meno invasivi”.

Clicca per commentare

You must be logged in to post a comment Login

Tu cosa ne pensi?