Seguici su

Cronaca

In Friuli Venezia Giulia vaccinate 1,5 persone ogni 100 abitanti

La Regione è tra quelle che in Italia ha compiuto più inoculazioni

Pubblicato

on

FVG – “I vaccinati in Friuli Venezia Giulia sono, ad oggi, 1,5 ogni 100 abitanti, portando così la nostra regione nel blocco di quelle che in Italia hanno al momento inoculato il maggior numero di dosi”. A darne notizia è il vicegovernatore con delega alla salute Riccardo Riccardi a margine di un incontro svoltosi nella mattinata di martedì.

“La campagna di vaccinazione – spiega l’esponente dell’esecutivo – sta procedendo a buon passo, secondo quanto avevamo pianificato a partire da fine dicembre. In base alle 70 mila dosi che ci sono state inviate fino ad oggi per questa prima fase, abbiamo raggiunto la massima capacità vaccinale tenendo conto che per ognuno è prevista una doppia somministrazione. Le oltre 18 mila persone vaccinate su un totale di 1,2 milioni di abitanti in Friuli Venezia Giulia ci permette di raggiungere il valore di 1,5 persone immunizzate ogni 100 abitanti, rapporto che è uno tra i più alti in Italia”.
“Martedì mattina – prosegue Riccardi – abbiamo parlato con la struttura commissariale, la quale ci ha assicurato che in Friuli Venezia Giulia verranno garantiti flussi di nuove dosi, di cui siamo in attesa di conoscerne i dettagli. Ciò permetterà di continuare a lavorare sull’apertura delle agende per ampliare il più possibile la platea delle persone vaccinabili in questa prima fase. Poi dovremmo capire come il piano nazionale intende procedere per immunizzare le altre categorie”.

Soddisfazione è stata espressa infine dal vicegovernatore per l’alta adesione al vaccino del personale della sanità pubblica regionale. “Il dato medio – spiega Riccardi – è pari al 70 per cento con punte del 96 per cento tra i medici. Questo è un segnale importante soprattutto nei confronti di quella parte della popolazione che, al momento, è ancora titubante nel sottoporsi alla vaccinazione”.