Seguici su

Cronaca

Vaccino anti-Covid: la Regione si prepara per gennaio

Si sta lavorando per individuare i siti (dai 5 ai 7) dove realizzare le vaccinazioni, sulla base delle disposizioni commissariali

Pubblicato

on

PALMANOVA – Di fronte alla previsione ministeriale di vaccinare in prima battuta tutti i dipendenti del sistema sanitario e gli operatori e agli ospiti delle residenze per anziani, la Regione sta operativamente collaborando con la struttura commissariale sulla fase logistica relativa ai frigoriferi speciali che verranno utilizzati per la conservazione delle dosi destinate al Friuli Venezia Giulia.
Lo ha detto oggi il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, intervenendo sul tema della campagna vaccinale anti-Covid che inizierà, come annunciato oggi dal ministro della salute, nel prossimo mese di gennaio.

Ricordando che le persone dopo esser state vaccinate una prima volta dovranno sottoporsi a un successivo richiamo, Riccardi ha affermato che la Regione sta collaborando con il Governo nell’individuare all’interno del proprio territorio i siti (dai 5 ai 7) dove realizzare le vaccinazioni, sulla base delle disposizioni commissariali.

“Operiamo – ha concluso il vicegovernatore – in stretta collaborazione con  tutte le articolazioni dello Stato, affinché venga organizzato al meglio quello che rappresenta un primo passo nella vittoria sul virus e che, all’inizio, ci consentirà di proteggere le persone più esposte e quelle più fragili”.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *