Seguici su

Cronaca

Femminicidio: 32enne uccisa a coltellate dal compagno

Pubblicato

on

ROVEREDO IN PIANO – Si è presentato in Questura con le mani ancora sporche di sangue. Poco prima, secondo quanto emerso, aveva colpito, con numerose coltellate al collo, la compagna, una 32enne, madre di due bambini.

L’omicidio si è verificato nella notte a Roveredo in Piano, in provincia di Pordenone. L’uomo, 33 anni, che inizialmente ha fornito agli inquirenti una diversa versione dei fatti, è stato arrestato.

Secondo quanto si è appreso, come riportato dall’Ansa, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico- Squadra Volante e della Squadra Mobile della Questura si sono immediatamente recati nell’abitazione indicata dall’uomo, dove hanno trovato il cadavere della donna. Sul posto è giunto poco dopo anche il pubblico ministero di turno, Federico Facchin che, completati i primi accertamenti, ha arrestato l’uomo per il reato di omicidio volontario pluriaggravato.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *