Seguici su

Cronaca

Chiuso il nodo di Palmanova nella notte tra mercoledì e giovedì

I mezzi provenienti da Udine e diretti a Trieste dovranno uscire a Udine Sud

Pubblicato

on

PALMANOVA – Proseguono i lavori sul Nodo di Palmanova. Un cantiere, quello del primo sub lotto del quarto lotto (Gonars – Nodo di Palmanova), particolarmente complesso in quanto i lavori non hanno riguardato finora soltanto l’allargamento delle carreggiate, ma anche gli “agganci” tra le rampe delle sei direttrici di traffico.

A essere interessata dall’intervento in programma nella notte tra mercoledì 30 settembre e giovedì 1 ottobre è la direttrice Udine – Trieste dove è in costruzione la nuova rampa. Nel corso dell’avanzamento dei lavori, le maestranze saranno impegnate nello spostamento delle barriere di sicurezza e nell’adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale. Questo intervento richiederà una modifica alla circolazione.

Tra le 21 di mercoledì 30 settembre e le 5 di giovedì 1 ottobre i veicoli e mezzi pesanti in transito sulla A23 provenienti da Tarvisio e Udine e diretti a Trieste dovranno uscire a Udine Sud, seguire la viabilità alternativa segnalata dalle frecce gialle e rientrare in A4 al casello di Palmanova o seguire la direttrice di marcia per Venezia uscire a San Giorgio di Nogaro e rientrare allo stesso casello per reimmettersi in A4 in direzione Trieste. Nessun problema invece per chi proviene da Tarvisio – Udine ed è diretto verso Venezia.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie