Seguici su

Economia

Sono «made in Fvg» il delivery e il take away itineranti e su misura

I food truck “Maracaiba” attraverseranno il Fvg per venire incontro alle richieste dei clienti

Pubblicato

on

UDINE – Si chiama “Maracaiba”. E’ il nuovo format destinato a rivoluzionare il mondo del delivery e del take away, ed è made in Fvg. In pratica “Maracaiba” unisce la vivacità di una festa di piazza alla varietà di un ristorante, con un’offerta che diventa itinerante e su misura. «Per rendere indimenticabile il pranzo sotto l’ufficio, una cena a casa con gli amici, uno snack in spiaggia o solo uno spuntino al volo – raccontano gli ideatori del format – abbiamo capito che non servono tavoli o coperti, non serve neanche un ristorante fisico perché i nostri food truck saranno sempre a disposizione della clientela».

Ogni giorno “Maracaiba” si sposterà lungo il Friuli Venezia Giulia e in tempo reale sarà possibile localizzare i mezzi con la M hawaiana tramite il sito internet. A quel punto il cliente non dovrà fare altro che scegliere se recarsi di persona al food truck di “Maracaiba” per ritirare la sua ordinazione take away, oppure sfruttare il servizio a domicilio con le “maracaiba cars” (servizio attivo in un raggio di 10 km rispetto alla location giornaliera del truck, e comunque in tutte le quattro province del Fvg).

Ogni giorno quindi lo staff di  “Maracaiba” visiterà un nuovo posto, dando la possibilità a tutti di essere raggiunti dalla proposta gastronomica contraddistinta dalla M hawaiana. «Siamo sempre in movimento – assicurano dallo staff di “Maracaiba” – partiremo dalla nostra regione, e la nostra missione, nel futuro più prossimo, è arrivare in tutta Italia».

Tre le pietanze disponibili nel food truck di “Maracaiba”: Maki (un sushi rivisitato fondendo la cultura Giapponese a quella Sud Americana), Poke (una gustosa insalata esotica) e Bao (un panino irresistibile). Non mancheranno le  proposte vegetariane e vegane e un menù dedicato ai più piccoli (Maracaiba kids).

Disponibili anche i dolci per chiudere in bellezza ogni pasto. Il servizio proposto da “Maracaiba” sarà attivo in maniera continuativa 7 giorni su 7, sia a pranzo che a cena. Al di là degli spostamento del food truck, il servizio di delivery sarà sempre attivo nei comuni di Udine, Pasian di Prato, Martignacco, Pradamano, Remanzacco, Tavagnacco, Feletto e Pagnacco. Per ulteriori info www.maracaiba.it (sito vetrina che a breve sarà implementato con gli spostamenti del food truck).

1 Commento

1 Commento

  1. adriano verani

    Settembre 17, 2020 at 2:13 pm

    Egregi, perchè scrivete ‘Fvg’ e NON ‘FVG’ ? Cosè la Venezia Giulia ? Un accessorio di minorità che non merita neppure l’iniziale maiuscola che è pertinenza di ogni nome proprio? Prima si scriveva “Friuli – Venezia Giulia” . Poi con una delibera regionale , il trattino si è involato ed è diventato ‘Friuli Venezia Giulia’ . Ora, un bizzarro Fvg !! Pensate forse che ne fareste volentieri a meno della Venezia Giuli, se non fosse per i cespiti dovuti al bilancio regionale ? Beh… se le cose , per pura discussione da caffè, andassero bene, con il rispetto dei Trattati, potete stare sicuri che leveremo il disturbo e i contributi, particolarmente quello derivante dall’Allegato VIII circa i proventi del Porto che ahimè sarebbero intoccabili ma in parte se li pappa lo Stato e in parte la Regione.Per il resto, contraccambio di cuore il ‘sentiment’ ‘fVG’ !

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie