Seguici su

Cronaca

Scuola, Pittoni (Lega): “Il ministro è tre mesi in ritardo su tutti i fronti”

Pubblicato

on

UDINE – “Non basterà il soccorso del Comitato tecnico scientifico col dietrofront sul distanziamento (in situazioni particolari ora è sufficiente la mascherina) a salvare il ministro Azzolina da tre mesi di ritardo su tutti i fronti per il riavvio della scuola in sicurezza. Anche il decreto Agosto non prevede risorse per utilizzare spazi delle scuole paritarie (Azzolina pretende che i locali siano messi a disposizione a titolo gratuito), dopo il no del ministro al nostro maxi piano di stabilizzazione (presentato a marzo) per disporre in tempo utile dei docenti titolari necessari e dopo che, per i banchi singoli, l’inerzia dello stesso ministro abbia portato prima alla nomina di un commissario e poi a una discussa gara europea fuori tempo massimo”. Lo dichiara il senatore Mario Pittoni, responsabile Scuola della Lega e vice presidente della commissione Cultura a palazzo Madama.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie