Seguici su

Cronaca

Sfreccia in A4 a 208 km orari: multa da 1.330 euro e patente ritirata

Trattandosi di targa estera il Codice della Strada prevede il pagamento immediato

Pubblicato

on

UDINE – Nel corso del mese di luglio, durante gli specifici servizi svolti dagli agenti della Polizia Stradale, sono state ben 770 le contestazioni elevate per eccesso di velocità, e di queste 668 sono state rilevate tramite l’utilizzo dell’autovelox. Il Codice della Strada sanziona più gravemente il superamento del limite previsto di oltre 40 km orari, quando oltre alla sanzione amministrativa, è prevista anche la sospensione della patente. La sanzione è poi ulteriormente aumentata se il limite è superato di oltre 60 km orari.

Questa notte lungo l’autostrada A4 – mediante l’apparecchiatura “Provida”, dispositivo installato sull’auto di servizio che misura la velocità di un altro veicolo in movimento – sul nuovo tratto a tre corsie tuttora interessato da area di cantiere per rifacimento del manto stradale con effetto drenante dove il limite di velocità massimo è di 80 kmh, un’autovettura di grossa cilindrata con targa estera che viaggiava verso Venezia è stata sorpresa a circolare alla velocità di 208 kmh, superando il limite di oltre 60 kmh.

Immediatamente è scattata la contravvenzione con la sanzione amministrativa ulteriormente aumentata per le ore notturne di 1.130 euro e il ritiro della patente da 6 a 12 mesi. Trattandosi di targa estera il Codice della Strada prevede il pagamento immediato, che è stato subito effettuato con il sistema elettronico al fine di evitare il fermo amministrativo del veicolo.

1 Commento

1 Commento

  1. micmarc

    Luglio 31, 2020 at 6:09 am

    Vorrei vedere come fanno a sospendere una patente estera… E vorrei vedere uno che gira senza carta di credito come fa.

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie