Seguici su

Cronaca

Piazza San Giacomo, c’è il via libera all’occupazione del plateatico

“Questa – afferma Franz – è una vittoria per tutti, perché dimostra che collaborando si possono superare le difficoltà e ottenere grandi risultati”

Pubblicato

on

UDINE – Il Comune di Udine, avuto l’ok dalla Soprintendenza per quanto riguarda la sistemazione sul plateatico di piazza San Giacomo dei tavolini dei locali che vi si affacciano, ha adottato il relativo provvedimento per l’occupazione del suolo pubblico.

“Con questo provvedimento, unito alle varie iniziative organizzate per questa estate udinese, prima fra tutte ‘Udine sotto le stelle’ che sta riscuotendo uno straordinario successo, stiamo andando a ridefinire il paradigma stesso dello stare insieme in città”. Sono le parole con cui l’assessore alle attività produttive Maurizio Franz ha commentato la firma del documento. “Questa – ha proseguito – è una vittoria per tutti, perché dimostra che collaborando si possono superare le difficoltà e ottenere grandi risultati. La nuova piazza San Giacomo diventerà il biglietto di bentornato ai tanti turisti, soprattutto austriaci, che già in questi giorni stanno scegliendo di nuovo la nostra città come meta legata all’arte, allo shopping e al divertimento”.

“Il Comune di Udine ha fatto tutto quello che era in suo potere fare, e anche di più, essendosi fatto ambasciatore delle istanze degli esercenti presso la Soprintendenza”, ha aggiunto l’assessore alla polizia locale e all’edilizia privata Alessandro Ciani. “Ora, grazie a questo progetto, piazza San Giacomo diventerà di nuovo il salotto della città, arricchita oggi dalla vicina presenza della nuova e splendida via Mercatovecchio. A questo punto non posso che fare un grande in bocca al lupo a tutti i gestori della piazza e della città, affinché questa estate possa ripagare con gli interessi i sacrifici di questi mesi”.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie