Seguici su

Cronaca

Da Lignano a Bibione in barca: servizio attivo fino a settembre

Il servizio lo scorso anno, in poche settimane, ha registrato oltre 50 mila utenti

Pubblicato

on

Valter Parisotto

LIGNANO SABBIADORO – “Anche quest’anno sarà attivo sul fiume Tagliamento il collegamento via barca tra le località turistiche di Lignano e Bibione, servizio già avviato nella passata stagione estiva  e che, considerato il successo registrato, la Regione Friuli Venezia Giulia ha inteso consolidare anche attraverso un accordo con il Veneto”. Lo ha detto l’assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Graziano Pizzimenti, a margine dell’odierna riunione di Giunta, nel corso della quale è stato approvato lo schema del protocollo d’intesa tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e i Comuni di San Michele al Tagliamento e Lignano Sabbiadoro, dedicato alla realizzazione in via sperimentale di un servizio di trasporto pubblico locale di collegamento tra le sponde del fiume.

“L’obiettivo dell’Amministrazione regionale – ha spiegato Pizzimenti – è teso a garantire continuità a un servizio che partito in sordina, lo scorso anno in poche settimane aveva registrato oltre 50 mila utenti, riscuotendo il gradimento di turisti e ciclisti soprattutto per la possibilità di transitare con le biciclette e poter fruire delle reti ciclabili esistenti nelle due regioni”. L’intesa affida il servizio alla società Tpl Fvg, fondata dalle
aziende di trasporto pubblico locale del Friuli Venezia Giulia, per una spesa complessiva di 113.855 euro, alla quale comparteciperà anche la Regione Veneto.

“Se anche quest’anno il servizio di collegamento si confermerà quale strumento utile per la valorizzazione del territorio, migliorandone l’attrattività turistica – ha aggiunto l’assessore – valuteremo la possibilità di inserirlo stabilmente tra i servizi di trasporto via mare compresi nell’offerta pubblica regionale”.
Il collegamento per il 2020 sarà attivo fino al 13 settembre con corse ogni 35/40 minuti dalle 9 alle 19 da Lignano e dalle 9,20 alle 19,20 da Bibione.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie