Seguici su

Cultura

Teatro nei Luoghi: si parte venerdì 19 giugno con Buttus, Oscuro e Sgobino

La quattordicesima edizione inizia in quel di Torviscosa

Pubblicato

on

UDINE – <<Non è stato facile, ma siamo entusiasti e più emozionati del solito di poter inaugurare una nuova edizione di Teatro nei Luoghi>>  ci racconta Manuel Buttus <<soprattutto in questa estate che segue a un periodo così delicato. Ripartiremo da un luogo per noi simbolico come Torviscosa, dove è nata la nostra compagnia e dove l’Amministrazione comunale ha subito dimostrato di volerci sostenere e supportare. Percepiamo chiaramente quanto forte è il bisogno delle persone e dei nostri paesi di incontrarsi nuovamente, di imparare a stare di nuovo assieme, di passare del tempo all’insegna della cultura, anche divertendosi, appassionandosi, confrontandosi sui temi degli spettacoli>>.

E allora si parte venerdì 19 giugno in Piazza del Popolo a Torviscosa con inizio alle 21. Una ri-partenza simbolica proprio dal paese d’origine del Teatrino del Rifo, che da anni si prende cura della Rassegna. In scena ci sarà Se non avessi più te…, ultima produzione del sopracitato, scritta e interpretata dallo stesso Manuel Buttus, in scena con Nicoletta Oscuro e al chitarrista Matteo Sgobino. La piéce prova a scandagliare le ragioni per cui gli uomini temono così tanto di sentirsi depotenziati dalle loro fidanzate, mogli, amiche, arrivando all’estremo gesto dell’omicidio verso una donna proprio perché donna, colpevole di essere ciò che è, un essere umano di genere femminile.

<<Ci tengo però a dire fortemente che il Teatro non sta “riprendendo” se non in minimi spiragli, che tante sono le criticità che i protocolli ci impongono e i protocolli stessi  ci destabilizzano,  tantissima è l’incertezza verso il futuro e soprattutto che molte colleghe e colleghi non riprenderanno a lavorare, allora ripeto  che dobbiamo veramente pensare a tutti, che questo Paese non deve lasciare indietro nessuno e per tutte le lavoratrici e i lavoratori dello Spettacolo deve essere messo in campo da adesso un reddito di continuità che possa traghettare il comparto fino alla piena ripartenza. Se questo non accadrà la situazione rischia di diventare veramente molto pesante e ti confesso che mi preoccupa molto>> è invece la riflessione di Nicoletta Oscuro

Se non avessi più te… replica anche il 25 giugno ad Aiello del Friuli (Arena di Via Marconi), il 27 giugno a Trivignano Udinese – Borgo Clauiano (Antico Cantinone Azienda Vinicola Foffani), il 1 luglio a Marano Lagunare (Piazza Vittorio Emanuele II), il 2 luglio a Terzo d’Aquileia (Corte di Palazzo Vianelli), il 24 luglio a Carlino (Cortile Ex Latteria Turnaria), 1 agosto a Muzzana del Turgnano (Tendone area parrocchiale).

Il programma di Teatro nei Luoghi prosegue anche alcune repliche di In My Bed la divertente “conferenza – commedia sui misteri della sessualità friulana” scritta da Maurizio Zacchigna e interpretata da Roberta Colacino e Manuel Buttus. Il 24 giugno la si potrà vedere a Carlino (Cortile Ex Latteria Turnaria), il 26 giugno a  Torviscosa (Piazza del Popolo), il 14 luglio ad Aiello del Friuli (Molino di Novacco), sabato 18 luglio a Palazzolo dello Stella (Aula Magna delle Scuole), il 23 luglio Terzo d’Aquileia, (Piazzetta di San Martino).

La rassegna Teatro nei Luoghi prosegue il 3 luglio a Bagnaria Arsa (Lascito Dal Dan) dove verrà proiettato il docu-film Assetto di volo, con la regia di Giulio Venier della casa di produzione audiovisiva UponadreamIl 30 luglio a Ruda (Frazione di Saciletto) si va in scena con la prima assoluta della commedia È un mondo difficile, uno spettacolo di cabaret dall’ironia caustica e irriverente, tratto dall’opera prima di Alessandro Dalla Mora.

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero, con inizio alle ore 21.00.

info: www.teatrinodelrifo.it

 

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie