Seguici su

Cultura

Estate a tempo di jazz… More than Jazz!

Dal 9 luglio al 27 agosto, di giovedì sera in Piazza Libertà

Pubblicato

on

UDINE – E bentornato al jazz nel capoluogo del Friuli! More than Jazz animerà il centro storico dal 9 luglio al 27 agosto i giovedì sera in piazza Libertà a Udine e, in caso di maltempo, nell’antistante Loggia del Lionello con un calendario davvero interessante. 

Entriamo subito nel dettaglio perchè si parte il 9 luglio con l’Hammond Trio, la “vecchia guardia” (vecchia si fa per dire!) di casa nostra: UT Gandhi (batteria), con Nevio Zaninotto (sassofono tenore e soprano) e Rudy Fantin (Hammond, Fender Rhodes). Una serata, dal titolo “The weather repost trio” che non ha quindi bisogno di ulteriori presentazioni.

Una settimana più tardi, 16 luglio, sale al pianoforte Emanuele Filippi, pluripremiato pianista udinese, now from NYC, Jure Pukl, sassofonista sloveno, il fidato Marco D’Orlando on drums, e Camilla Isola, danzatrice udinese diplomata con onori al Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance di Londra. Ancora vecchia guardia, e lo dico con il cappello in mano: Daniele D’Agaro con la sua  irresistibile The Dixieland Stumblers, che sarà protagonista il 23 luglio con un repertorio tutto dedicato alla musica degli anni Venti e Trenta, da New Orleans a Chicago. Un secolo e non sentirli!

Serata imperdibile per gli amanti della fusion quella del 30 luglio con il Malafede Trio. Da un’idea del bassista Federico Malaman, ormai punto di riferimento internazionale per il suo strumento, e si completa con due nomi di rilievo del panorama italiano, Riccardo Bertuzzi alla chitarra e Ricky Quagliato alla batteria. Chiara Luppi, una voce pazzesca, il 6 agosto con “Tu” Soul Jazz 5et, è un’altra delle grandi proposte per l’estate jazzistica udinese. 

Fiore all’occhiello del festival, (save the date!) 13 agosto: ecco i Licaones! Divertimento, classe, eleganza, simpatia, in una parola: travolgenti! Mauro Ottolini, Francesco Bearzatti, Oscar Marchioni, Paolo Mappa per una serata con dei mostri della musica… a tutto lounge! Un grande “Tribute to Michael Jackson – Prince e Earth, Wind & Fire” sarà quello dedicato, il 20 agosto, dall’Udine Jazz Ensemble del Conservatorio “Tomadini” di Udine. La band nata all’interno dei corsi di Musica d’Insieme Jazz del docente Glauco Venier al conservatorio udinese per offrire agli allievi la possibilità di sperimentare e fare esperienza con una formazione elastica ed in continua evoluzione. Titoli di coda il 27 agosto, starring il trio “Brunotwix” formato da Carolina Bubbico (voce), Claudio Filippini (pianoforte e tastiere) e Filippo Bubbico (batteria ed elettronica) in un progetto davvero innovativo. More than jazz… you know there’s nothing!

Tutti i concerti saranno ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, nel rispetto di tutte le recenti norme di sicurezza.

Per ulteriori info e prenotazioni: www.simularte.ittel: +39 0432.1482124 – biglietteria@simularte.it

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie