Seguici su

Cronaca

Coronavirus, il bar dello stadio Friuli dona cibo e bevande alla Protezione Civile

Il cibo sarà donato anche alle persone più bisognose e ai volontari di altre associazioni impegnati nell’emergenza

Pubblicato

on

UDINE – La società Corner 1896, che gestisce i bar all’interno dello Stadio Friuli, in collaborazione con Soluzione Italia e in sintonia con la filosofia di Auc e Curva nord, ha deciso di stare vicino alla Protezione Civile e a tutti i cittadini donando migliaia di bibite, patatine, snack, salumi e latte.

“Desidero ringraziare – ha dichiarato l’assessore Alessandro Ciani, presente alla consegna – la società Corner 1896 e Soluzione Italia per questa importante iniziativa e il capo di gabinetto del Prefetto di Udine Mara Bolzon che, mettendosi in contattato con il Comune di Udine, ha reso possibile questa donazione”.

Il cibo sarà donato anche alle persone più bisognose e ai volontari di altre associazioni che in questo momento di difficoltà sono in prima linea nella gestione dell’emergenza.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie