Seguici su

Cronaca

Sorpresi ad allenarsi all’interno della loro palestra: multati dai Nas

I due sono stati sorpresi mentre utilizzavano dei bilancieri

Pubblicato

on

Carabinieri dei NAS
UDINE – Sorpresi ad allenarsi all’interno della loro palestra. E’ accaduto a Udine, con i due soci della struttura, un uomo e una donna, che sono stati multati dai carabinieri del Nas (Nucleo antisofisticazioni e sanità) per non aver rispettato le disposizioni volte a contenere la diffusione del coronavirus.
I due sono stati sorpresi mentre utilizzavano dei bilancieri. La pattuglia è stata attirata nell’edificio dalla lice accesa e dalla musica. I due soci si sono giustificati mostrando l’autocertificazione, assicurando di aver raggiunto la palestra per motivi di lavoro, per sbrigare alcune incombenza d’ufficio. Questo non è bastato a convincere i militar dell’Arma.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
1 Commento

1 Commento

  1. Michele Marcolin

    Aprile 8, 2020 at 12:09 pm

    Che bastardata! Siamo a livelli da santa inquisizione ormai! Ma le forze dell’ordine non si vergognano? Tra l’altro sono marito e moglie che vivono assieme! Che ve ne frega se si allenano nella loro palestra? Se la loro casa era attaccata alla palestra?

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: