Seguici su

Cronaca

Coronavirus, il Comune proroga la gratuità dei parcheggi a raso fino al 13 aprile

La decisione si è resa necessaria alla luce del Dpcm del primo aprile 2020

Pubblicato

on

UDINE – La giunta comunale di Udine ha deliberato la proroga della gratuità dei parcheggi a raso e la proroga della scandeza degli abbonamenti su strada per i residenti al 13 aprile.

La decisione si è resa necessaria alla luce del Dpcm del primo aprile 2020 con cui è stata prorogata a tale data l’efficacia dei precedenti decreti e dell’ordinanza del 28 marzo del Ministero della salute.

La gratuità, lungi dall’essere un incentivo a uscite ingiustificate dalla propria abitazione, permette al contrario ai residenti e ai non residenti che si recano in città per lavoro di ridurre al massimo i propri spostamenti.