Seguici su

Cronaca

Via libera al progetto di riqualificazione del parco del Cormor

Nuovo parcheggio con 173 posti auto e nuovo chiosco

Pubblicato

on

UDINE – La giunta ha deliberato l’approvazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica di riqualificazione ambientale e funzionale delle zone del chiosco, dei parcheggi, dell’ingresso e dell’area eventi del parco del Cormor a firma dell’architetto Roberto Pirzio Biroli.

Il progetto, del costo di 700 mila euro, prevede la creazione di 173 posti auto. Sarà rifatto completamente il chiosco esistente (attraverso la costruzione di due manufatti a ridosso della torre) con larghe vetrate in modo da permettere una vista panoramica dall’interno su tutto il parco.
L’area sarà resa accessibile ai disabili e quella adiacente al chioso non solo sarà risistemata ma anche delimitata alle auto e ai furgoni al fine di garantire la sicurezza alle persone. Sarà riqualificato anche l’ultimo tratto, verso l’alto, della torre che sarà accessibile ai visitatori che potranno godere di una vista panoramica sull’intero parco. Sarà inoltre cerate una fontana all’interno dello spazio dei chiosco.

“Si tratta – ha dichiarato il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici – di un’opera importantissima e determinante per l’ampliamento del Parco del Cormor che prevede nuovi percorsi e piantumazioni con schede tecniche dell’architetto Pirzio Biroli. Questo intervento sarà poi completato per giungere a quello che è l’obiettivo dell’amministrazione: rendere il parco del Cormor la più vasta area verde urbana del nord Italia”.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie