Seguici su

Cronaca

Coronavirus: in Fvg i positivi salgono a 386, 22 i decessi. Fedriga: “State a casa”

Per il governatore è necessario che tutti si responsabilizzino

Pubblicato

on

UDINE – Salgono a 386 i casi positivi al coronavirus in Friuli Venezia Giulia, con un aumento di 37 persone rispetto all’ultima rilevazione. Nell’aggiornamento odierno dei dati si registrano 6 decessi in più, per un ammontare complessivo di 22 (12 a Trieste, 2 a Pordenone e 8 nell’area udinese), mentre i pazienti in terapia intensiva per Covid-19 sono 15. Lo hanno comunicato il governatore Massimiliano Fedriga e il vicegovernatore con delega alla Salute e Protezione civile, Riccardo Riccardi, nel corso della videoconferenza dedicata alla situazione sanitaria in Friuli Venezia Gulia in relazione all’emergenza coronavirus.

“State a casa. Questa è una collaborazione attiva e fondamentale. L’eccezione è uscire. E’ questa una forma di responsabilità per tutelare la propria salute e quella degli altri. Bisogna stare a casa”. E’ l’appello del presidente Fedriga. “C’è uno sforzo enorme da parte del personale sanitario, della Protezione civile, quindi è necessario che tutti si responsabilizzino. Quello che possono fare i cittadini è stare a casa, che è una collaborazione attiva e fondamentale”, ha concluso Fedriga.

1 Commento

1 Commento

  1. Diego Vidonis

    Marzo 16, 2020 at 3:58 pm

    Roberti ha ragione. Ho sentito poco fa la sua video conferenza e condivido pienamente. Direi espulsione immediata

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie