Seguici su

Cronaca

La gente esce senza motivo: fioccano le denunce in Friuli

A Udine, Majano, a Colloredo di Monte Albano e Campoformido i controlli dei carabinieri hanno colpito nel segno

Pubblicato

on

UDINE – Ancora denunce per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità in materia di contenimento del Coronavirus.

A Udine, Majano e a Colloredo di Monte Albano i carabinieri della Sezione Radiomobile di Udine e della stazione di Majano, hanno denunciato a piede libero cinque persone. Si tratta di quattro uomini (un 30enne, un 58enne, un 33enne e un 52enne) e di una donna di 47 anni. Sono stati tutti sorpresi a circolare a bordo delle proprie auto fuori dai comuni di residenza senza giustificazioni, in violazione, quindi, delle prescrizioni previste dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. I controlli sono stati eseguiti dalla Radiomobile di Udine e dal personale delle varie Compagnie che prosegue nel monitoraggio del territorio sostenendo con le proprie pattuglie azioni di presidio su tutte le principali arterie provinciali.
Altro caso anche a Campoformido dove i militari della locale stazione hanno deferito in stato di libertà un 73enne, sorpreso a circolare in sella al suo motociclo, fuori dal comune di residenza senza giustificazioni.

Per tutti quelli che necessitano di spostarsi per comprovate ragioni di lavoro, necessità o salute, si ricorda la possibilità di scaricare il modulo di autodichiarazione, valido per tutto il territorio italiano, sul sito internet del ministero dell’Interno.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
7 Commenti

7 Comments

  1. luisella

    Marzo 13, 2020 at 10:51 am

    ma se non si ha la stampante, oppure se si ha la stampante senza inchiostro e non posso andare a comprarlo, come si deve fare? le pattuglie dovrebbero avere sempre le dichiarazioni, ma una mia amica che lavora a Pradamano aveva la certificazione, gliel’hanno ritirata e non ne ha altre, la pattuglia a bordo del mezzo non ne avevano, quindi come si fa?

    • David

      Marzo 13, 2020 at 11:31 am

      Infatti le hanno. Non è obbligatorio portarle da casa.

    • Giuliana Benedetti

      Marzo 13, 2020 at 11:54 am

      Le forze dell’ordine sono dotate di autocertificazioni da compilare al momento del controllo.
      Non c’è l’obbligo di avere il modulo con sè, ma di avere una valida ragione per circolare. Tutto qua.

    • Walter

      Marzo 13, 2020 at 1:03 pm

      Ciao, sicuramente è stato un problema momentaneo, le pattuglie devono dare le autocertificazioni a chi non le ha al momento del controllo. Se una persona non ha neanche un famigliare o un amico da farsi avere una copia e poi farsi varie fotocopie può andare a chiederle a un Comando di polizia più vicino. Non le diranno di no.

      • Ermes

        Marzo 13, 2020 at 4:06 pm

        A me sempra tanto di scuse se cosi se cola e se colavia lautocertificazione si può farla anche a mano!!!

    • Fabio

      Marzo 13, 2020 at 10:23 pm

      Si possono fare a penna, non serve stamparle

  2. Ermes

    Marzo 13, 2020 at 4:14 pm

    Scuse l’autocertificazione la puoi fare anche a mano; se cosi se cola secola via tutte scuse e SE ti viene il coronavirus!!!

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: