Seguici su

Economia

Tilatti (Confartigianato Fvg): “Tutelare la salute ma senza dimenticare l’economia”

Confartigianato si prepara a mettere sul piatto una rosa di cinque richieste alla Regione, già “consegnate” per le vie brevi e presto formalizzate

Pubblicato

on

UDINE – L’estensione a tutto il Paese delle misure di contenimento dell’epidemia da Coronavirus realizzata dal Governo con il nuovo Dpcm firmato lunedì sera dal Presidente del Consiglio è accolta dal sistema di Confartigianato-Fvg come una misura necessaria. “La tutela della salute viene prima di tutto e in questo senso diciamo sì alla linea della prudenza imboccata dal Governo nazionale – afferma il presidente regionale degli artigiani, Graziano Tilatti -, allo stesso tempo però invitiamo a non dimenticare l’economia, che è motore fondamentale sia in termini di solidarietà che di sussidiarietà e va assolutamente salvaguardato. Oggi più che mai è importante proseguire nel segno della collaborazione tra istituzioni, rappresentanti dei lavoratori e delle imprese: solo così – continua Tilatti – possiamo tenere la barra dritta”.

Confartigianato si prepara a mettere sul piatto una rosa di cinque richieste alla Regione, già “consegnate” per le vie brevi e presto formalizzate. “La più importante riguarda l’accesso al credito. L’inchiodata imposta dall’emergenza coronavirus rischia infatti di far schiantare le imprese. Spiega Tilatti: “Dobbiamo dar loro un paracadute finanziario. Chiediamo quindi all’amministrazione regionale che ora favorisca l’accesso al credito immediato, così da garantire alle aziende la liquidità venuta meno e non interrompere la catena dei pagamenti, e che una volta superata l’emergenza preveda la restituzione del denaro dilazionandola nel tempo”. “I prossimi giorni saranno difficili – conclude il presidente Tilatti – ma se li affronteremo insieme, come stiamo facendo, sono sicuro che il peggio passerà presto”.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie