Seguici su

Cronaca

Lavori per la terza corsia, autostrada chiusa per due notti

Disposta la chiusura al traffico delle rampe delle due direttrici Udine – Trieste e Venezia – Udine nel nodo di Palmanova dalle 20 di sabato alle10 di domenica 8 e dalle 20 di domenica alle 6 di lunedì 9 marzo

Pubblicato

on

UDINE – In questo fine settimana, sono state pianificate due notti di chiusura dell’autostrada, entrambe nello stesso tratto, all’intersezione tra la A4 e la A23 (nodo di Palmanova) dove è in programma il rifacimento del cavalcavia lungo la direttrice Udine – Trieste.

I tecnici di Autovie e le maestranze delle ditte impegnate nel primo sub lotto del quarto lotto (Gonars – nodo di Palmanova) effettueranno la posa delle travi in calcestruzzo del nuovo ponte. Per questo la Società ha disposto la chiusura al traffico delle rampe delle due direttrici Udine – Trieste e Venezia – Udine nel nodo di Palmanova dalle ore 20 di sabato 7 marzo alle ore 10 di domenica 8 e dalle ore 20 di domenica alle ore 6 di lunedì 9 marzo. Chi proviene dalla A23 (Tarvisio – Udine) ed è diretto a Trieste dovrà uscire a Udine Sud e potrà riprendere la A4 al casello di Palmanova. Nessun problema, invece, per chi è diretto a Venezia. Chi proviene da Venezia ed è diretto verso la A23 (Udine – Tarvisio) dovrà uscire a Latisana e seguire il percorso alternativo sulla viabilità ordinaria segnalato dalle frecce gialle. In alternativa potrà uscire a Palmanova, rientrare allo stesso casello, reimmettersi sulla A4 in direzione Venezia per poi deviare verso la A23 (direzione Udine – Tarvisio).

Dopo il maltempo di inizio settimana, che aveva rallentato i lavori, sono in corso le ultime attività per rendere percorribili le tre corsie anche negli ultimi 5 chilometri (dal comune di Castions di Strada allo svincolo di San Giorgio di Nogaro) dei 30 complessivi. Le forti precipitazioni di lunedì e martedì avevano costretto le maestranze a rinviare l’intervento di “cucitura” tra le rampe del casello di San Giorgio di Nogaro e il tratto autostradale di prossima costruzione; intervento che verrà effettuato nel corso della prossima settimana con la chiusura dello svincolo di San Giorgio di Nogaro in entrata in direzione Venezia dalle ore 21,00 di lunedì 9 marzo alle ore 08,00 di domenica 15 marzo. Quindi chi proviene da San Giorgio di Nogaro o dai paesi vicini e vuole immettersi sulla A4 in direzione Venezia potrà utilizzare lo svincolo di Palmanova o lo svincolo di Latisana. Nessun problema invece per chi entrerà al casello di San Giorgio in direzione Trieste e per chi percorre la A4 da Venezia e da Trieste e dovrà uscire a San Giorgio di Nogaro.

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie