Seguici su

Cronaca

Coronavirus: le stazioni sciistiche del Fvg aperte e perfettamente fruibili

A Tarvisio e Sella Nevea sono arrivate le nazionali di sci per allenarsi

Pubblicato

on

UDINE – Nessun caso di Coronavirus registrato in Friuli Venezia Giulia: prosegue il monitoraggio su tutto il territorio e PromoTurismo Fvg, Ente regionale di promozione e gestione del turismo, intensifica le misure di prevenzione all’emergenza epidemiologica da Covid-19, attivando procedure su tutto il territorio regionale a ulteriore rassicurazione dei cittadini e degli ospiti del Friuli Venezia Giulia. Nel rispetto delle misure decise dal Ministero della Salute e dalla Regione atte ad affrontare la situazione straordinaria, PromoTurismo Fvg assicura i servizi nelle sei stazioni sciistiche regionali, che rimangono aperte e perfettamente fruibili. A partire da giovedì i tracciati ospiteranno le Nazionali maschili di sci alpino, italiana e anche slovena: gli atleti, in preparazione per la tappa di Coppa del mondo che si disputerà questo fine settimana in Austria, fino a venerdì si alleneranno sulle piste di Tarvisio e Sella Nevea come da programma. Confermate inoltre le attività promozionali e sociali sugli sci, ove non prevista presenza di pubblico e con l’indicazione di non creare, al termine, occasioni di assembramento.

Massimo sforzo per rassicurare gli sciatori che alla chiusura al pubblico degli impianti, nel pomeriggio e per tutta la sera, possono contare sull’attivazione del personale addetto che provvede da lunedì scorso all’igienizzazione delle cabinovie con l’utilizzo di disinfettanti a base di cloro o alcol. La procedura sarà ripetuta quotidianamente fino a nuove disposizioni. Inoltre, per aumentare la prevenzione, sono in corso di distribuzione i dispenser disinfettanti in tutti gli infopoint della regione e alle casse delle stazioni sciistiche, che continuano a svolgere regolare attività.

Il sistema sanitario del Friuli Venezia Giulia è pronto ad affrontare e gestire la situazione: oltre al numero telefonico 112 riservato alle emergenze sarà possibile contattare anche il numero verde 800500300, con personale preparato anche in lingua inglese, per chiarimenti e delucidazioni sulle indicazioni comportamentali previste dall’ordinanza ministeriale.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie