Seguici su

Cronaca

Perde la testa in Questura e minaccia di morte gli agenti

Un 22enne ucraino ha minacciato di far saltare l’edificio con una bomba. E’ stato arrestato

Pubblicato

on

UDINE – Ha perso la testa mentre si trovava nella sala d’attesa della Questura di Udine, cominciando a urlare e a minacciare gli agenti in divisa. Per questo un 22enne ucraino è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

L’uomo non solo ha minacciato di morte gli uomini in divisa, ma ha anche dichiarato di voler far saltare l’edificio che ospita la questura con una bomba. Il 22enne era stato fermato poco prima e trovato senza documenti. Per questo era stato portato in viale Venezia per gli accertamenti del caso.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie