Seguici su

Cronaca

Riapre a tempo record via Castellana dopo il cedimento della fognatura

Già risolta anche la problematica di via San Valentino

Pubblicato

on

UDINE – A tempo di record i tecnici di Cafc sono riusciti ad accelerare il ripristino della condotta ceduta in via Castellana a Udine, dopo aver realizzato il bypass per lo spostamento dei sottoservizi (gas, acquedotto, Enel).
Alle 16.30 di mercoledì, infatti, la strada è stata riaperta, ben prima del previsto (dopo aver esaminato la problematica, il cedimento era assai meno critico del previsto). Si tratta di una delle fognature più vecchie che ha circa 80 anni di vita: è la fognatura principale di Udine, una dorsale importante di una parte del centro della città con una portata rilevante. 
Tempi record anche per la sistemazione in via San Valentino dove martedì si è verificato un cedimento di un allacciamento del condominio in fognatura sul marciapiede. Non è stato necessario sospendere l’erogazione idrica. Entro la sera di mercoledì tutto verrà ripristinato e la festa degli innamorati è salvaguardata! 

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Facebook

informazioni pubblicitarie