Seguici su

Cronaca

Giorno del Ricordo: Udine commemora le vittime delle foibe e i protagonisti dell’esodo

A Udine eventi organizzati dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e dal Comune

Pubblicato

on

UDINE – Il Giorno del Ricordo è stato celebrato a Udine dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia e dal Comune, con un doppio appuntamento: una messa celebrata nella chiesa della Beata Vergine del Carmine in onore delle vittime delle foibe e di coloro che sono stati costretti con la forza a lasciare casa e affetti diventando protagonisti (loro malgrado) dell’esodo, e con la benedizione del cippo commemorativo al parco “Martiri delle Foibe”.

Molte le autorità civili e militari presenti. Tra queste il vicesindaco Loris Michelini, l’assessore regionale Sergio Bini e il prefetto Angelo Ciuni. Tutti hanno ricordato come sia arrivato il momento di ricordare un avvenimento triste della storia italiana, per anni tenuto sotto traccia, con l’obiettivo di perseguire la pace e la riconciliazione.

 

 

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Facebook

informazioni pubblicitarie