Seguici su

Cronaca

Riaperto lo svincolo di San Giorgio di Nogaro sulla A4

Nell’occasione è stato aperto al traffico anche il nuovo cavalcavia lungo circa 100 metri e dal peso di 424 tonnellate

Pubblicato

on

SAN GIORGIO DI NOGARO – E’ stato riaperto giovedì 6 febbraio lo svincolo di San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia. I tecnici di Autovie e le maestranze delle ditte impegnate nei lavori del terzo lotto (Alvisopoli – Gonars) hanno, infatti, concluso nella notte il cantiere per il rifacimento delle rampe. Nell’occasione è stato aperto al traffico anche il nuovo cavalcavia lungo circa 100 metri e dal peso di 424 tonnellate, che collega le rampe al casello.

Dalla mezzanotte di giovedì 6 febbraio, alle 03 di venerdì 7, Autovie procederà alla chiusura del cavalcavia provvisorio del nodo di Palmanova nella direttrice Udine – Trieste per consentire il trasferimento dei detriti del vecchio cavalcavia demolito l’11 gennaio. Chi proviene dalla A23 (Tarvisio – Udine) ed è diretto a Trieste dovrà uscire a Udine Sud e immettersi sulla A4 allo svincolo di Palmanova. Nessun problema, invece, per chi è diretto a Venezia.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Commenti recenti

informazioni pubblicitarie