Seguici su

Cronaca

Coronavirus: negativi i quattro casi sospetti in Fvg

L’attenzione resta alta, ma per ora non si segnalano criticità

Pubblicato

on

UDINE – Sono quattro i casi sospetti di coronavirus segnalati negli ultimi giorni nelle strutture sanitaria di Udine e di Trieste. Per fortuna, in seguito agli accertamenti effettuati, tutti sono risultati negativi, come ha fatto sapere l’assessore regionale alla Salute, Riccardo Riccardi.

Al Santa Maria della Misericordia di Udine un friulano si è presentato per sottoporsi agli analisi dopo essere rientrato da Wuhan, la città cinese da dove è partita la diffusione del virus. Anche un cittadino cinese di ritorno dal suo Paese di origine si è voluto sottoporre agli accertamenti del caso in ospedale.
Gli altri due casi sospetti (poi scongiurati) si sono verificati a Trieste. L’attenzione resta alta, ma per ora non si segnalano criticità.

Riccardi, confermando i quattro casi, ha spiegato che le persone “avevano dei sintomi particolari e per precauzione sono stati esaminati. Tutti gli esiti degli esami hanno dato risultati infondati”. I pazienti coinvolti, ha fatto sapere, arrivavano dall’area da dove si è propagato il virus. “Stiamo lavorando direttamente in coordinamento con il ministero della Salute e tutte le strutture sono attivate”, ha aggiunto l’assessore precisando che “abbiamo attivato l’implementazione di tutti i dispositivi, l’organizzazione dei trasporti sanitari e tutte le strutture operative sono attivate.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

informazioni pubblicitarie
informazioni pubblicitarie

Facebook

informazioni pubblicitarie