Seguici su

Sport

L’Xtreme Days Winter Edition di Sappada prende forma

Un parterre di atleti che si inseriranno nel ricco calendario di eventi, show, competizioni e incontri con il pubblico

Pubblicato

on

SAPPADA – L’atteso appuntamento di fine gennaio a Sappada con gli Xtreme Days Winter Edition 2020 prende sempre più forma grazie alle conferme dei campioni e ospiti di tutte le discipline outdoor e Xtreme. Un parterre di atleti che si inseriranno nel ricco calendario di eventi, show, competizioni e incontri con il pubblico in quella che si conferma già come una grande festa e kermesse di sport e montagna in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio.
I campioni locali Silvio Fauner (5 medaglie olimpiche e 6 mondiali) e Pietro Piller Cottrer (4 medaglie olimpiche e 3 mondiali) daranno il benvenuto ad alcuni tra i migliori rappresentanti e interpreti delle varie discipline presenti agli Xtreme Days Winter Edition di Sappada.

Per il mondo del bike freestyle a Sappada sarà presente Alessandro Barbero, classe 1983, che con la sua BMX dopo aver conquistato il titolo di Campione Italiano nel 2003 non si è più fermato, firmando successi in ogni angolo del mondo e diventando uno dei massimi esponenti tra i bike freestyler della scena internazionale.
Sempre dal mondo byke freestyle è confermata la presenza del giovanissimo atleta della Nazionale Italiana Gabriele Pala e di Mattia Tenuzzo, uno dei più apprezzati trailbuilder italiani.
Aaron Durogatti da Merano, Campione del Mondo di parapendio e non solo….Aaron è atleta capace di esplorare e combinare insieme diverse attività oltre al volo, come quella di scalare qualsiasi cosa sia verticale o di attraversare baratri in equilibrio sulla slackline. A Sappada Aaron accompagnerà il pubblico in prove di arrampicata su ghiaccio (Dolomice) e racconterà attraverso immagini spettacolari la sua ultima avventura in Patagonia.
Se si parla di volo altri nomi tra gli special guests degli Xtreme Days di Sappada sono quelli di Fabrizio Cortese pilota di parapendio e speed e di Piero Franchini presidente dell’associazione Wings2Fly specializzata in volo in tandem che offrirà al pubblico la possibilità di provare a volare in parapendio.

Daniel Ladurner, altoatesino classe 1992, è una vera icona del concetto moderno di alpinista, in grado di esprimersi al massimo livello in tutto ciò che è neve e montagna, dallo sci estremo, al freeride skialp, all’arrampicata. Tra le sue imprese quelle di aver aperto due nuove straordinarie vie sull’Ortles e il Gran Zebrù.
Tra gli amici di Xtreme Days anche Marco Milanese, guida alpina, slackliner, base jumper e molto altro che accompagnerà il pubblico in diverse attività come le escursioni con le ciaspole in nottura e di ski alp nel corso del fine settimana dell’evento.
Un vero e proprio stile di vita dove fisico, mente, natura trovano il perfetto equilbrio e punto di incontro: questo è l’acro yoga (ossia lo yoga espresso in forma acrobatica) che a Sappada verrà presentato al pubblico, che potrà anche in questo caso, come per le altre discipline, provare in prima persona questa esperienza accompagnati da due maestri d’eccezione che rispondono ai nomi di Erika Piemontesi (una delle massime esponenti del mondo acro yoga a livello internazionale) e dal collega Matteo Bagatella, tra i più apprezzati istruttori acro yoga italiani e innovatore di questa disciplina.
Arrampicare una parete di ghiaccio: questa è una delle nuova proposte dell’edizione 2020 di Xtreme Days Winter Edition e giunge non a caso a Sappada che, con il proprio progetto Dolomice, si propone oggi agli appassionati come uno degli spot internazionali più rilevanti per la pratica di questa disciplina. Dolomice, ideato dal gruppo di arrampicatori  Plodar Bergsteiger e realizzato in collaborazione con il Consorzio Turistico e le guide alpine sappadine Alex Corrò e Riccardo Del Fabbro (che accompagneranno tutti coloro, anche i bambini, che vorranno provare a scalare una parete di ghiaccio) entra quindi a pieno titolo nel programma Xtreme Days Winter Edition.

Non solo equilibrio, coordinazione e concentrazione: per camminare su una fettuccia non più larga di 5 centimetri sospesa a collegare due punti serve questo e molto di più ma non è impossibile. Lo dimostreranno due dei migliori interpreti di questa disciplina: Luca Carozza, campione italiano di trickline (la specialità in cui si effettuano evoluzioni – trick) dal 2015 al 2017 e Nazareno Marcantoni, slackliner che ha realizzato e attraversato highlines e waterlines in tutto il mondo (nonché fondatore dell’Associazione Slackline Trentino).
Ad accompagnare con la propria voce, esperienza e carisma gli Xtreme Days Winter Edition 2020 la voce di Cristiano “Gros” Longhi, nome che non ha bisogno di presentazioni nella scena del mondo skate e snowboard, personaggio che è stato tra i pionieri in Italia del movimento skate e che tutt’ora ne è un indiscusso punto di riferimento.
Queste sono solo alcune delle novità e dei contenuti del ricco programma di Xtreme Day Winter Edition 2020 che presenterà nella giornata di domenica 2 febbraio anche una doppia Winetr Trail, declinata sia  in forma competitiva che non competitiva su due distanze differenti (tutte le info e moduli di iscrizioni sono disponibili sul sito ufficiale www.xtremetrail.it).
Xtreme Days Winter Edition e Xtreme Winter Trail 2020 contano sul supporto di numerosi partner e sponsor: Comune di Sappada, PromoTurismo FVG, Consorzio Sappada Dolomiti Turismo, Crazy Idea, Nortec, Garmin, Autostar, SportCube, Alea.

Sostieni Diario FVG

Caro lettore, da settimane i giornalisti di Diario FVG lavorano senza sosta per fornire aggiornamenti puntuali ed attendibili sulla emergenza CoronaVirus. Per questo Diario FVG ha ancora più bisogno di te e del tuo sostegno: basta anche un piccolo contributo per aiutarci a superare la grave crisi che ha colpito l'economia italiana e il conseguente crollo della raccolta pubblicitaria. Grazie!

PayPal
Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?